Federica Mottola

FEDERICA MOTTOLA
Canto da sempre ma più che cantante mi ritengo un'appassionata di tutto ciò che “suona”. Mi piace strimpellare qualunque cosa mi passa davanti, pianoforte, chitarra, percussioni varie, all'occorrenza bottiglie ed utensili vari, ma quello a cui mi sono dedicata negli anni è lo studio della voce, con vari insegnanti fino ad approdare nel mondo della didattica vocale di Loredana Lubrano, il cui metodo “MAD” (Music Aptitude Development) mi ha aperto nuovi orizzonti e ha dato conferma a tutto quello che ho sempre ritenuto importante nel canto e nella musica. Nel frattempo ho fatto esperienza come cantante con diverse formazioni spaziando tra diversi generi, gospel, folk, r&b, jazz, musical, sempre alla ricerca di me stessa e del mio vero suono, ricerca faticosa e appassionante. Ed in questo percorso, soprattutto, ho avuto modo di lavorare tanto, ormai da molti anni, con i bambini. Anche se “lavorare” non è il termine giusto: fare musica con i più piccoli, dai 3 anni fino al periodo dell'adolescenza, riscoprire con loro il piacere e l'eccitazione di sentirsi capaci di produrre suoni meravigliosi, il mettere insieme questi suoni per produrre qualcosa di bello, dapprima per gioco, poi con sempre maggiore consapevolezza, è di sicuro la cosa più stimolante che abbia fatto nella mia vita. Un'occasione che rende migliori non tanto i più piccoli, quanto chi ha la splendida occasione di interagire con loro.