Corrado Paonessa

CORRADO PAONESSA
La mia visione della musica è a 360 gradi. Se decidi di fare il musicista devi avere dei sogni, essere un visionario. Per riuscire nel tuo intento devi essere molto preparato. Le scorciatoie sono molto allettanti ma possono essere insidiose e spesso ti fanno perdere tempo prezioso. Utilizza le porte principali e mai quelle secondarie. Non conosco nessun musicista bravo che non guadagni suonando, conosco tanti che hanno tentato di bruciare le tappe e oggi fanno altro. A livelli alti la musica è molto meritocratica. Ama, comportati bene.

COLLABORAZIONI
Mattew Garrison - Andrew Gouche - Marcus Miller (Jam Concert live at Booth) - Mike Pope - T. M. Steven - Thiago Espirito Santo - Kevin Walker - Dominique Di Piazza - Booker King - Tollak - Dario Deidda - Alain Caron - Tommy Emmanuel - Rick Latham - Steve Smith - Massimo Morricone - Tullio De Piscopo - James Senese - Paolo Sessa - Marco Zurzolo - Rino Zurzolo - Roberto Schiano - Marco Sannini - Fredy Malfi - Salvatore Tranchini - Pericle Odierna - Walter Ricci - Sergio Di Natale - Antonio Solimene - Vittorio Pepe - Gianni Desidery - Renato Gaudiello - Paolo Raffone - Antonio Golino - Irene Fargo - Luca Sepe - Giuliana Pagano - Francesca Rondinella - Amelia Rondinella - Carlo Faiello - Yoko - Eneiro - Vincenzo Zitello - Marcello Coleman - Loredana Lubrano - Roberto D’Aquino - Mario Castiglia - Sagi Rei - Wendy D. Lewis - Rosario Castagnola - Helen Tesfazghi - Giosi Cincotti - Agostino Mennella - Richard Cocco Strings - Carl Martin pedals - Di Giorgio Guitar - Georgel’s cable - Schatten Design pickup - Joyo Tuner - Maton Guitar - RAI - Mediaset